GRAZIE

18.04.2022 08:14

 

 

 

 

 

Grazie. A tutti coloro che hanno collaborato per realizzare una Settimana Santa e una Pasqua del Signore sentita e partecipata.

Al nostro Parroco Padre Marco, al Presidente Alessandro sempre presente (anche con la sua importante voce e la sua coinvolgente interpretazione delle letture) e a tutta la  famiglia Tini che lo sostiene collaborando con amore. Grazie a Fausta con la sua onnipresente attenzione al dettaglio e la sua premura nel raccogliere adesioni. Grazie a Charles per la sua passione nello studio della storia e delle tradizioni nell'intento di rinnovare l'antica adesione alla fede. Grazie a Giorgia e alla piccola Maria Grazia, sempre presenti e sempre disponibili. Ma un sentito e sincero grazie soprattutto a tutti coloro che hanno voluto esserci durante l diverse occasioni d'incontro che in queste ultime settimane ci hanno accompagnato alla rinascita con Cristo e in Cristo Risorto. Dai bambini delle scuole con la loro spontanea curiosità a chi ha partecipato con generosità alla Cena Povera permettendo di raccogliere i fondi destinati all'Ucraina, a chi ha permesso di realizzare una Messa di Pasqua allietata da canti di vera gioia e di sentito entusiasmo per la vittoria di Cristo sulla morte e a chi ha voluto essere presente. A tutti auguro che, in questi tempi segnati dalle incertezze, dalla sofferenza e dal terrore, la luce della resurrezione porti la consapevolezza che Gesù è ogni istante accanto a noi, soffrendo ancora con e per noi. Ma anche gioendo insieme a noi ogni volta che sappiamo morire al mondo per rinascere nella luce del suo immenso amore. Grazie ad ognuno di voi per ogni piccolo gesto che ha permesso di portare nella nostra comunità un segno di forte speranza. Che la Pace, quella sorta dalla fede, dalla speranza e dalla carità, sia con tutti voi e con il vostro spirito.

 Margherita